Gli interventi da fare post incendio

Gli incendi domestici sono molto più comuni di quello che si pensa, e le conseguenze possono causare un’immensa quantità di danni alla casa, sia dentro che fuori.  

Sebbene la maggior parte delle persone conosca i passaggi di base da seguire in caso di incendio, pochi probabilmente si rendono conto di quanto possa essere difficile riprendersi da un incendio domestico.

Se scoppia un incendio in casa, per prima cosa prenditi cura di te, dei tuoi cari e dei tuoi animali domestici: puoi preoccuparti delle tue proprietà e dei tuoi effetti personali una volta che tutti saranno al sicuro e l’incendio sarà stato spento e la casa messa in sicurezza

Cose da fare in caso di incendio 

Chiamare i Vigili del Fuoco

Quando senti odore di fumo o vedi le fiamme, evacuare l’edificio e chiamare i servizi di emergenza sanitaria. Più rapido sarà l’intervento dei Vigili del Fuoco e più saranno le possibilità di salvare la casa.

Cercare immediatamente assistenza medica se qualcuno è rimasto ferito

Se tu o una persona cara siete stati ustionati, raffreddate e coprite le ustioni con un impacco freddo umido o un panno pulito il prima possibile. Portare immediatamente chiunque sia ferito in ospedale per evitare ulteriori lesioni. Ciò include anche gli animali domestici o il bestiame: se sono stati ustionati o feriti nell’incendio, hanno bisogno di cure veterinarie al più presto.

Stai lontano dalla tua casa danneggiata

Solo perché le fiamme si sono spente non significa che sia sicuro rientrare in casa. Aspetta che le autorità locali ti diano l’ok per tornare dentro e controllare i danni. Se l’integrità strutturale è stata indebolita dall’incendio, potrebbe risultare pericoloso.

Verificare la presenza di danni strutturali

Prima di entrare in casa dopo un incendio, ispeziona l’esterno per individuare eventuali segni di danni strutturali. Tieni d’occhio l’impianto elettrico, le crepe nelle fondamenta, i muri rotti, le travi di supporto mancanti e altri danni. È meglio affidarsi ad un ispettore edile, per ispezionare formalmente la casa prima di rientrarvi dopo un incendio.

Controllare le utenze

Sarà necessario ispezionare le utenze per assicurarti che funzionino ancora. Se senti odore di gas, esci immediatamente dalla proprietà e chiama i vigili del fuoco. Se vedi scintille, fili rotti o sfilacciati staccate la corrente immediatamente. Non utilizzare docce, lavandini, né i servizi igienici se si sospetta che la rete fognaria o le tubazioni dell’acqua siano lesionate. Chiama l’elettricista, l’idraulico, e fai riparare i danni. 

Pulisci la tua casa

Affrontate le priorità, sarà tempo di iniziare a ripulire il tuo appartamento.

Getta via cibo, bevande o medicinali esposti a calore, fumo o fuliggine. 

Sarà necessario pulire le pareti, i pavimenti e i mobili con un detergente delicato o una soluzione di fosfato trisodico e acqua per rimuovere fumo e fuliggine. Ma ancora più sicuro sarà affidarsi ad una ditta di pulizie professionale come Rapida Servizi, esperta in pulizie post incendio

Il risanamento e la bonifica di un ambiente colpito da incendio è un’operazione molto delicata e complessa, che richiede competenza, esperienza, prodotti e macchinari altamente professionali.

Rapida Servizi può garantire un piano di pronto intervento, con procedure di risanamento, bonifica, ripristino e riparazione in caso di incendio, assicurando il ritorno degli ambienti allo stato originario, e un servizio rapido, efficiente e sicuro.

Rapida Servizi garantisce:

  • Personale qualificato ed efficiente, che eseguirà l’intervento ad opera d’arte.
  • Prodotti e macchinari altamente professionali.

Preventivo e Sopralluogo Gratuito

    Your message was sent successfully!

    Something went wrong, try refreshing and submitting the form again.