Come pulire la carta da parati in modo efficace

Vorresti sapere come pulire la carta da parati senza rovinarla? Ti sto per svelare un metodo infallibile. Come sai la carta da parati è fantastica per arredare qualsiasi tipo di stanza. Facile da montare e disponibile in tante trame e colori diversi si adatta perfettamente a uffici, locali, alberghi o appartamenti privati. Ma il vero problema sta nel fatto che con il tempo la carta da parati può rovinarsi. E allora cosa fare? Non preoccuparti, se la tua carta da parati ha bisogno di una ripulita cerca di non entrare nel panico e segui questi consigli che sto per darti.

Come pulire la carta da parati ingiallita

Se la tua carta da parati è ingiallita o presenta macchie puoi provare a pulirla in questo modo:

  • Metti dei fogli di carta assorbente sulla macchia o sulle macchie;
  • Passaci sopra il ferro da stiro alla temperatura minima;
  • Rimuovi i fogli dalla parete.

Probabilmente le macchie resteranno attaccate ai fogli e in questo modo la tua carta da parati tornerà come nuova. Se però il problema non sono le macchie ma la polvere allora puoi scegliere uno di questi metodi:

  • Spolverare la carta con un panno pulito assicurandoti che durante l’operazione il panno non si sporchi eccessivamente;
  • Prendere un panno di microfibra e avvolgerlo sulla scopa. Poi passare la scopa lungo la parete;
  • Utilizzare un aspirapolvere che probabilmente è la soluzione più adatta per rimuovere la polvere in modo efficace.

Come pulire la carta da parati lavabile

La tua carta da parati è lavabile? Perfetto, in questo caso il tutto è ancora più semplice. Ti basterà infatti prendere un secchio, riempirlo d’acqua e versarci dentro qualche goccia di sapone per i piatti. Poi potrai passare delicatamente la spugna contro la parete e successivamente risciacquare sempre utilizzando una spugna. Per il risciacquo è bene utilizzare un altro secchio contenente solo dell’acqua.

La carta da parati è perfetta per me se…

Per ricoprire le pareti puoi scegliere una carta da parati se pensi di essere una persona alla quale piacciono i continui cambiamenti. Rimuovere una carta da parati è infatti un’operazione molto semplice e puoi in questo modo sostituire la tua carta da parati con una nuova ogni volta che lo desideri. Non così per altri tipi di rivestimenti i quali sono molto più difficili da sostituire.

Ricordati però che la carta da parati necessita comunque sempre di una buona pulizia altrimenti macchie, sporco e polvere potrebbero rovinarla in modo definitivo.

Adesso che ti ho consigliato come effettuare una pulizia della carta da parati in modo efficace puoi stare tranquilla. Hai bisogno di una pulizia più profonda e accurata della tua carta da parati? Allora contattaci.

Se ti è piaciuto questo articolo e pensi ti sia stato utile non dimenticare di condividerlo!